• RIVISTA

    Kalós, arte in Sicilia – Anno 2002 n°4

TITOLO: Kalós, arte in Sicilia – Anno 2002 n°4

(Ottobre – Novembre – Dicembre 2002)
SOMMARIO

• Il lungo viaggio del Ficus magnolioides
 di Silvio Fici
• La fuga di Caravaggio 
di Vincenzo Consolo
• Caravaggio a Siracusa
 di Pino Di Silvestro
• L’arte della Ceramica a Collesano 
di Tommaso Gambaro
• L’eremo della Quisquina tra storia e leggenda
 di Alfonso Leto
• Del pericolo corso dalla farmacia di Roccavaldina 
di Rosario Daidone
• Gela: i vasi ritrovati
 di Maria Costanza Lentini
• Giochi di carte e cartai in Sicilia dal XV al XX secolo
 di Francesco Lo Piccolo
 Robert Capa a Racalmuto 
di Rosario Castelli
 Ferdinando Scianna a Bagheria
 di Rosario Castelli

Allegato “Luoghi di Sicilia”
Centuripe
Posta dinanzi al fianco occidentale dell’Etna, in posizione strategica, Centuripe ebbe grande rinomanza nell’antichità: fu un importante centro siculo, fiorente in epoca ellenistica e legata da privilegiati rapporti d’amicizia con Roma. Di quella floridezza economica e artistica, ricordata da storici e scrittori, oggi la città conserva numerose testimonianze.
Testi di Maria Teresa Di Blasi, Caterina Greco, Alessandro Lo Faro, Rosario Patanè.

La rivista Kalós – arte in Sicilia, trimestrale di arte e cultura in Sicilia, nata nel 1989, si è imposta all’attenzione del pubblico per la novità e l’interesse degli argomenti trattati, l’eleganza e la vivacità della veste grafica. Arricchita dai fascicoli monografici delle collane Luoghi di Sicilia e Maestri siciliani, rappresenta uno strumento indispensabile per conoscere i tesori d’arte dell’Isola, un mezzo di divulgazione e di tutela, che affronta gli eventi e le problematiche del mondo dell’arte con rigore scientifico e chiarezza.

6,50 3,00

2 disponibili