• RIVISTA

    Kalós, arte in Sicilia – Anno 2005 n°2

TITOLO: Kalós, arte in Sicilia – Anno 2005 n°2

(Aprile – Maggio – Giugno 2005)
SOMMARIO

Miserie e nobiltà dell’intellettuale e dell’artista 
di Philippe Daverio
Prima pagare, poi scrivere
 di Roberto Alajmo
Incontro con Piero Guccione
 intervista a cura di Sergio Troisi
Una biblioteca donata
 di Salvatore Pedone
• Il piacere della raccolta 
di Salvatore Carrubba
Cibo per gli dei
 di Concetto Prestifilippo
Una villa di delizie
 di Giuseppe Barbera
• Viaggio in Sicilia 
di Gea Schirò Planeta
Musei tra ricerca, educazione e diletto
 di Antonella Lo Giudice
Giuseppe Alvino e San Biagio restaurato
 di Gaetano Bongiovanni
• La Natività del Caravaggio e Il muro di vetro
 di Giuseppe Quatriglio
Furti d’arte a Piazza Armerina
 di Concetto Prestifilippo

Allegato “Luoghi di Sicilia”
Le riserve di Capo Gallo e Isola delle Femmine
Capo Gallo racchiude un patrimonio naturalistico di straordinaria bellezza, fra il monte omonimo e il litorale, a due passi dai borghi di Mondello e Sferracavallo. Grazie ai venti e alle correnti, le sue acque godono di una condizione di salubrità che non ha eguali nell’ecosistema mediterraneo. Solo da qualche decennio i suoi tesori sono stati scoperti, portando alla tutela di 16 chilometri di costa e a 2.173 ettari di parco marino.
Testi di Pippo Lo Cascio, Mario Pintagro, Alberto Romeo, Lucia  Scordato.

La rivista Kalós – arte in Sicilia, trimestrale di arte e cultura in Sicilia, nata nel 1989, si è imposta all’attenzione del pubblico per la novità e l’interesse degli argomenti trattati, l’eleganza e la vivacità della veste grafica. Arricchita dai fascicoli monografici delle collane Luoghi di Sicilia e Maestri siciliani, rappresenta uno strumento indispensabile per conoscere i tesori d’arte dell’Isola, un mezzo di divulgazione e di tutela, che affronta gli eventi e le problematiche del mondo dell’arte con rigore scientifico e chiarezza.

6,50 3,00