• RIVISTA

    Kalós, arte in Sicilia – Anno 2008 n°4

TITOLO: Kalós, arte in Sicilia – Anno 2008 n°4

(Ottobre – Novembre – Dicembre 2008)
SOMMARIO

Per un ricordo (fazioso) di Rosario La Duca 
di Sergio Troisi
Una vita tra i libri
 di Salvatore Pedone
L’esperienza di Sala d’Ercole
 di Antonino Giuffrida
Le mura di Gela: un monumento, un progetto 
di Eugenio Galdieri
La terra cruda nell’architettura siciliana
 di Maria Luisa Germanà
La chiesetta rupestre di Modica 
di Giuseppe Di Stefano
L’eclettismo di Tommaso Lo Cascio
 di Maria Antonietta Spadaro
Il Camino di Santiago in Sicilia
 di Marcella Croce
Arte contemporanea a Catania
 di Mercedes Auteri
Epicentro storia di un museo
 di Andrea Italiano
Orologi del centro storico di Palermo
 di Antonino Aurelio Piazza
Il punteruolo rosso delle palme 
di Giovanni Liotta e Stefano Colazza

Allegato “Luoghi di Sicilia”
Piazza Armerina
Fondata nel Medioevo, Piazza possiede uno straordinario patrimonio architettonico e artistico sorto fra il XVI e il XVII secolo grazie alla presenza di nobili famiglie, come i Trigona, e dei più importanti ordini religiosi. Nei pressi di Piazza Armerina, la Villa romana del Casale, del IV secolo d.C., costituisce uno degli esempi più grandiosi nel suo genere, in un’articolazione degli spazi che ne sottolinea la funzione di centro politico e di affari.
Testi di Francesco Alaimo, Sebastiano Arena, Rita Cedrini, Rosa Oliva, Patrizio Pensabene, Concetto Prestifilippo.

La rivista Kalós – arte in Sicilia, trimestrale di arte e cultura in Sicilia, nata nel 1989, si è imposta all’attenzione del pubblico per la novità e l’interesse degli argomenti trattati, l’eleganza e la vivacità della veste grafica. Arricchita dai fascicoli monografici delle collane Luoghi di Sicilia e Maestri siciliani, rappresenta uno strumento indispensabile per conoscere i tesori d’arte dell’Isola, un mezzo di divulgazione e di tutela, che affronta gli eventi e le problematiche del mondo dell’arte con rigore scientifico e chiarezza.

6,50 3,00