• RIVISTA

    Kalós, arte in Sicilia – Anno 2012 n°1

TITOLO: Kalós, arte in Sicilia – Anno 2012 n°1

(Gennaio – Febbraio – Marzo 2012)
SOMMARIO

I lutti della Cultura: Vincenzo Consolo e Enzo Sellerio
Lo scrittore “contro” dalla lingua ribelle che veniva dal mare
 di Concetto Prestifilippo
L’occhio irriverente che graffiava e svelava la realtà
 di Salvatore Silvano Nigro
In un attimo il grande teatro dello sguardo
 di Sergio Troisi
Il viceré e Santa Rosalia, vola a Londra la Palermo di Van Dyck
di Julian Treuherz
Emerge dal buio dei secoli un affascinante brano d’architettura medievale
di Giovanni Fatta, Mario Li Castri, Giovanni Alcuri, Martina Famoso
Le città murate riscoperte in sei capolavori di carta di Ildegarda Barbera
Quel vento del ’900 che attraversò l’arte in Italia e in Russia
 di Davide Lacagnina
Se l’arte dimentica, spettacolarizza se stessa ed è schiava dell’audience
di Nicolò D’Alessandro
Terrazzamenti in Sicilia tra bellezza, importanza e rischi dell’abbandono
di Giuseppe Barbera
Che colpo d’occhio lo stile fantasioso delle case eoliane
di Riccardo Agnello
Appuntamenti d’arte a cura di Sarah Di Benedetto

La rivista Kalós – arte in Sicilia, trimestrale di arte e cultura in Sicilia, nata nel 1989, si è imposta all’attenzione del pubblico per la novità e l’interesse degli argomenti trattati, l’eleganza e la vivacità della veste grafica. Arricchita dai fascicoli monografici delle collane Luoghi di Sicilia e Maestri siciliani, rappresenta uno strumento indispensabile per conoscere i tesori d’arte dell’Isola, un mezzo di divulgazione e di tutela, che affronta gli eventi e le problematiche del mondo dell’arte con rigore scientifico e chiarezza.

6,50 3,00