• RIVISTA

    Kalós, arte in Sicilia – Anno 2012 n°4

TITOLO: Kalós, arte in Sicilia – Anno 2012 n°4

(Ottobre – Novembre – Dicembre 2013)
SOMMARIO

Il monte, il mito e la città sacra nel racconto dei secoli di Giuseppe Scuderi
Il fervore innovativo nella cultura artistica fra il ’600 e il ’700 di Vincenzo Scuderi
La fine della Conca d’oro come inizio di un nuovo progetto verde di Mario Pintagro
Un pannello maiolicato capolavoro del XVII secolo nell’ex ospedale di Maria Reginella
Vincenzo Ragusa e l’enigma dell’album ritrovato di Maria Antonietta Spadaro
E dal restauro emerge l’album dalla doppia vita di Stefania Ruello
Guttuso: “La mia Crocifissione, un’impresa terribile” di Anna Maria Ruta
“Il mio primo incontro con Guttuso nel suo studio romano” di Maria Civello
Quel “S. Carlo Borromeo” dopo 400 anni ha trovato i suoi autori di Susanna Sportaro
Quando il tempo rintoccava da un’opea d’arte di Antonino Aurelio Piazza
Il poeta posseduto dalla libertà di Salvatore Di Marco
Il sogno della felicità in una pittura visionaria di Emilia Valenza
L’artista innamorato della luce di Emilia Valenza
Una vita per la memoria della città di Maria Giuffrè
Il mistero di un sogno raccontato in un set fotografico di Giulia Scalia
Colori e tessuti per uno spettacolo di apparizioni di Sarah Di Benedetto
La posta di Kalós
Appuntamenti d’arte a cura di Sarah Di Benedetto
Concorso fotografico Kalós

La rivista Kalós – arte in Sicilia, trimestrale di arte e cultura in Sicilia, nata nel 1989, si è imposta all’attenzione del pubblico per la novità e l’interesse degli argomenti trattati, l’eleganza e la vivacità della veste grafica. Arricchita dai fascicoli monografici delle collane Luoghi di Sicilia e Maestri siciliani, rappresenta uno strumento indispensabile per conoscere i tesori d’arte dell’Isola, un mezzo di divulgazione e di tutela, che affronta gli eventi e le problematiche del mondo dell’arte con rigore scientifico e chiarezza.

6,50 3,00