In offerta!
  • Sinossi
  • Scheda Tecnica

De Ferula. Storia di una famiglia ribelle

€20.00 €17.00

Partendo dallo studio del testamento del 10 dicembre 1292 di Iohannes de Ferula, signore di Ferla e cittadino nobile di Ragusa, gli autori delineano la storia medievale di un'antica e nobile famiglia siciliana, che a seguito della ribellione ai Martini – fra il 1392 e il 1393 – fu spogliata da tutti i beni, tra cui la baronia di Morbano, di Gela, di Ferla, di Cassaro e di molti altri feudi e possedimenti.
Il libro, ricco di documenti inediti scoperti negli archivi di Barcellona e di Palermo, consente di apportare sostanziali correzioni a quello che in passato era stato scritto sulle origini del paese di Ferla, rivelando quale fosse stato il suo primo signore. In particolare gli autori sostengono la tesi, suffragata dai documenti ritrovati, che il nome del paese di Ferla, in provincia di Siracusa, sia da attribuire al suo barone che per primo possedette feudalmente il castrum e la terra. Un'indagine tra le “carte” d'Europa, dunque, per riportare alla luce le gesta e gli albori di una casata distintasi per la propria dignità e per la ferma lotta all'autorità regia: i de Ferula, una famiglia ribelle.

Autori: Luigi Lombardo, Pietro La Rocca

Prefazione: Enrico Mazzarese Fardella

5 disponibili

 

Titolo: De Ferula. Storia di una famiglia ribelle

Collana: Fuori collana
Anno: 2016
Pagine: 172
Formato: 16 x 21 cm
Legatura: brossurato
Lingua: italiano
ISBN: 978-88-98777-42-6
Prezzo di copertina: 20,00 euro
Sconto: 15%
Prezzo scontato: 17,00 euro