• FUORI CATALOGO

    Diritti umani, guerra e pace

TITOLO: Diritti umani, guerra e pace

Il punto focale di questo libro è che la guerra è la più radicale negazione dei diritti umani, ma che l’alternativa di una pace come non guerra, di una pace senza giustizia e senza libertà è anch’essa un’offesa alla dignità dell’uomo. I diritti umani possono trovare pieno rispetto e piena realizzazione solo sotto la protezione di istituzioni democratico-costituzionali, orientate al ripudio della guerra e alla ricerca di una organizzazione universalistica, che raccolga tutti i Paesi del mondo e che abbia il potere di risolvere con strumenti giudiziari i conflitti di interessi.La lotta per i diritti umani e contro la guerra va di pari passo con la lotta per la democrazia.

Autore: Aldo Zanca

12,00 10,20