• FUORI CATALOGO

    Pittura della tarda Maniera nella Sicilia Occidentale (1557-1647)

TITOLO: Pittura della tarda Maniera nella Sicilia Occidentale (1557-1647)

In omaggio, fino ad esaurimento scorte, l’elegante cofanetto cartonato!

Con questo volume Teresa Pugliatti prosegue il suo “racconto” (iniziato con i volumi pubblicati da Electa Napoli Pittura del Cinquecento in Sicilia: vol.1, La Sicilia occidentale, e vol.2 La Sicilia orientale) sulla pittura siciliana del Cinquecento spingendosi fino ai primi quattro decenni del Seicento, con attenzione alla linea della tarda Maniera, esaminando l’opera e la biografia di alcuni fra i più significativi pittori siciliani: Simone da Wobreck, Giovan Paolo Fonduli, Giuseppe Alvino e i suoi numerosi collaboratori e allievi, Vincenzo La Barbera, i due “Zoppo di Gangi”: Gaspare Bazzano e Giuseppe Salerno, e infine Pietro D’Asaro, detto il Monocolo di Racalmuto.
L’importanza di questo lavoro consiste nella presentazione di opere inedite e di fatti nuovi, emersi da molteplici ricerche d’archivio, nella correzione di numerosi errori tradizionali con un conseguente chiarimento, storico e critico, delle singole personalità, ma anche nel fatto che viene fuori un quadro di collegamenti fino ad ora soltanto frammentariamente intravisti, che finisce per configurarsi come ricostruzione unitaria, inedita anch’essa, di un intero ambiente culturale.
Il volume è corredato da oltre trecento immagini a colori.

Autore: Teresa Pugliatti

70,00 59,50

Esaurito