• PROFILI D’ARTE

    Giovanni Pernice. L’Arena Trianon e le altre opere

TITOLO: Giovanni Pernice. L’Arena Trianon e le altre opere

Uno studio che è anche un omaggio all’ingegnere Giovanni Pernice e alla sua attività di progettista in un periodo molto particolare contrassegnato dalle due guerre, dalle ricostruzioni, dal boom edilizio e dall’inizio della speculazione.
Partendo dalla sua opera più conosciuta – l’Arena Trianon, realizzata nel centro storico di Palermo tra il 1944 e il 1945, che oggi merita una riflessione particolare per riscattarla dal degrado e dallo stato di abbandono in cui versa – queste pagine prendono in esame gran parte dei progetti del Pernice (gli edifici residenziali e gli arredi d’interni, i villini, gli esercizi commerciali, i chioschi), tutte opere in cui emerge nettamente il “decoro” progettuale quale sua cifra stilistica in una fase di grande trasformazione dei linguaggi architettonici.
L’opera di Pernice diviene dunque motivo di riflessione sulla qualità architettonica, urbanistica e ambientale per ribadire la possibilità che abbiamo oggi di costruire bene, di fare vera architettura, rendendo la città il luogo del buon abitare.

AUTORE: Fabio Alfano

(Palermo, 1963) svolge attività di ricerca e didattica presso il Dipartimento di Architettura di Palermo in qualità di Dottore in Progettazione Architettonica e di Professore a contratto. Co-fondatore del Comitato per il Bene Collettivo e presidente del Centro Studi sulla Comunicazione “Anghelos” che, in un’ottica di integrazione e unità della realtà e della conoscenza, studia varie forme di interazione tra fenomeni sia in ambito umanistico che scientifico, con particolare interesse per l’architettura e l’arte contemporanea.
Ha curato diverse iniziative, tra cui workshop e progetti a livello internazionale, per promuovere una nuova cultura dell’abitare e la trasformazione del nostro territorio.
Sul tema ha pubblicato numerosi saggi, articoli e alcuni libri, tra cui La casa dell’angelo (2001), In-possible city. Architetture-casa per Agrigento (2008), Trasformare il brutto (2012).

Giovanni Pernice

14,00